.

Certified

it

Arredamenti Per Parrucchieri

arbgcacsdadeelenesetfafifrhihuiditiwjakoltlvmsnlnoplptroruskslsvthtrukvizh

Arredamenti Per Parrucchieri : In queste pagine ti aiutiamo a cercare l\'arredamento giusto per il tuo salone. Vediamo ora i componenti fondamentali da avere nel proprio salone per dare lancio alla propria attività. Un componente d\'arredo essenziale da avere nel proprio salone è il il posto di lavoro che alcuni chiamano anche mensola da lavoro cioè l’allestimento dello specchio e poltrona per eseguire i servizi. In commercio esistono due tipologie di mensole da lavoro: la mensola da lavoro a parete, utile soprattutto al parrucchiere che ha poco spazio o vuole ottimizzare al meglio quello disponibile nel salone e la mansola da lavoro a isola, più scenografica ma a volte più impegnative in termini di spazio occupato. Le postazioni di lavoro del parrucchiere rispecchiano un po’ lo stile e i gusti del titolare del salone che le userà, essendo i componenti d’arredo del salone che più si notano occorre sceglierli con calma, cercando di rappresentare, attraverso il design il proprio stile di lavoro. Tendenzialmente, un parrucchiere giovane, con una clientela giovanile e aperta agli stili alternativi, può scegliere per il proprio salone: una postazione da lavoro a parete, con uno specchio sabbiato retroilluminato, poltroncina nera in plastica o similpelle e poggiapiedi e piano di lavoro in metallo cromato satinato oppure lucido. Le poltrone da parrucchiere sono fondamentali per una corretta postazione di lavoro. Sono progettate e realizzate esplicitamente per questo lavoro, servono a garantire un elevato comfort sia per la clientela che per il parrucchiere che deve lavorarvi intorno. Un altro componente di arredo fondamentale per un parrucchiere sono le poltrone da parrucchiere che possono essere poltrone unisex, oppure poltrone parrucchiere donna, oppure poltrone parrucchiere uomo ed infine poltrone barbiere. Esistono poltrone di design ricercato, estremamente comode, con struttura in resina, con accessori in alluminio o metallo cromato e rivestimento in stoffa, similpelle o pelle. La scelta per l’acquisto di una poltrona per parrucchieri deve tenere conto non solo del design ma va valutata, per esempio, la possibilità di avere la pompa idraulica con o senzaa blocco. In questi modelli, il gambo della sedia è dotato di una pompa idraulica a leva che sposta la seduta su varie altezze. Le poltrone da uomo, dette anche poltrone da barbiere, sono spesso differenti rispetto alle sedute da donna. Il poggiatesta e il poggiapiedi integrati, generalmente non necessari per le clienti e poi schienale reclinabile, utile per ottenere una posizione ottimale durante la rasatura. Anche le poltrone da uomo sono provviste del sistema di regolazione a pompa idraulica, azionabile tramite levetta a mano o a piede. Alcuni modelli sofisticati o dal design più ricercato, sono corredati da porta phon o impreziositi con intarsi in legno. Scegliere la poltrona da parrucchiere ottimale dipende, oltre che dal budget, anche dallo stile dell’ambiente circostante; l’arredamento di tutto il salone deve risultare più armonico ed uniforme possibile. Infine, esistono modelli di seduta unisex: si tratta di poltrone da uomo pensate anche per un pubblico femminile. La poltrona trucco o beauty si usa per le operazioni di trucco, cura delle sopracciglia o interventi estetici similari, è utilissimo che la cliente sieda su una poltrona dallo schienale reclinabile. In ultimo esaminiamo il componente d\'arredo della postazione lavaggio dedicate al lavaggio dei capelli, si intendono i mobili-lavandino destinati allo shampoo. In base alle esigenze del salone si possono acquistare lavaggi singoli o in blocco. La prima tipologia è dotata in genere di una poltrona inserita in una struttura alla cui estremità è posizionato la vasca lavatesta in ceramica, cioè una vaschetta bianca basculante per adattarsi bene al collo dei clienti ed evitare che l’acqua del lavaggio scivoli sul collo bagnando i vestiti. I lavaggi in blocco, sono generalmente costituiti da due o più poltrone inserite in un’unica struttura. Il miscelatore dotato di doccetta estaribile, deve essere del tipo monocomando poiché si regola con una mano sola. Le più moderne tendenze del salone di acconciature spingono a realizzare oasi di bellezza e relax per cui i designer di componenti per parrucchieri disegnano e realizzano lavaggi dotati di tutti i comfort. I lavatesta con massaggio shiatsu, per esempio, che grazie ai loro programmi pre-impostati, regalano un morbido massaggio alla cliente seduta allo shampoo. La poltrona con massaggio ad aria si attiva anche a distanza, essendo dotata di telecomando. Al momento di acquistare i lavaggi, tenere presente anche l’acquisto di un piano di lavoro e di un mobile retrolavaggio e porta asciugamani. Alcuni modelli di lavaggio, sono dotati di vano porta salviette e di porta bottiglie adatti a contenere i prodotti detergenti. Esistono mobili retrolavaggio dotati di cassettiere, in impiallacciato verniciato o in palissandro o delle vere e proprie strutture con ripiani e sportelli in laminato di diversi colori. Alcuni di questi possono essere dotati di lavabo e di piano da lavoro per preparare le tinture e gli altri trattamenti estetici. La collocazione ottimale di questi mobili è alle spalle dei lavaggi.

Entra in Arredamenti Per Parrucchieri

Encyclopaedic hair website

Arredamenti Per Parrucchieri capelli Arredamenti Per Parrucchieri acconciature Arredamenti Per Parrucchieri estetica Arredamenti Per Parrucchieri moda-capelli Arredamenti Per Parrucchieri salute Arredamenti Per Parrucchieri parrucchieri





Arredamenti Per Parrucchieri - I parrucchieri curano la salute dei capelli nei saloni di bellezza ed estetica,con acconciature di stile per foto moda-capelli e vendita di prodotti per la cura dei capelli.

Rubriche di interesse

Arredamenti Per Parrucchieri, parrucchieri, capelli, salute, saloni di bellezza, foto moda capelli, acconciaturem, estetica, vendita, cura calvizie, caduta capelli, colorazione, colpi di sole, balayages, meches, shatush, deja-vu, , Arredamenti Per Parrucchieri, arredamento per parrucchieri, poltrone per saloni di bellezza, asciugacapelli, arredo per saloni di parrucchieri, lavabo, lavaggi, posti lavoro saloni di bellezza, estetica, parrucchieri, negozi parrucchiere.
Arredamenti Per Parrucchieri, arredamenti parrucchieri, produttori arredamento saloni di bellezza, caschi asciugacapelli per parrucchieri, arredamento istituti di bellezza, arredamento estetica, lavabo in ceramica, arredi parrucchieri, cassa per saloni bellezza, elettro depilazione, apparecchiature estetica.
Arredamenti Per Parrucchieri, carrelli parrucchieri, lavatesta, lampade, lettini per estetica, specchiere parrucchieri, pedane parrucchieri, parrucchieri, estetica, bellezza, sito ufficiale.
Arredamenti Per Parrucchieri, novità, capelli, made in italy

Gossip & News

26 Apr 17

davines hos london

 

9 aprile 2017: a Londra, presso il HACKNEY EMPIRE THEATRE, si è tenuto DAVINES HAIR ON STAGE LONDON, l’evento DAVINES che riunisce la sua community professionale britannica per una giornata all’insegna della moda, della formazione professionale e della condivisione.

Nel pomeriggio, gli ospiti hanno avuto l’occasione di assistere agli hair show, che hanno visto susseguirsi sul palco alcuni fra i nomi più prestigiosi del settore, tra i quali ANGELO SEMINARA, Direttore Artistico Davines, e quattro volte vincitore del titolo British Hairdresser of the Year.

Rinomato per la sua creatività e spinta innovativa, Angelo ha presentato la sua nuova collezione Davines Star Icon, condividendo la sua passione e la sua ispirazione per incoraggiare ed ispirare altri parrucchieri e artisti.

 

Primo ad esibirsi sul palco di Davines hair on stage London il team britannico di fama mondiale, ALLILON, che ha mostrato la propria ricerca creativa di forte impronta tecnica in fatto di taglio e colore. Johnny Othona e Pedro Inchenko, fondatori del salone Ena e dell’omonima accademia Davines con sede a Londra in Covent Garden, si sono alternati sul palco insieme al resto del loro talentuoso team presentando la loro ultima collezione, “Wiggle”, ispirata alle teorie del filosofo Alan Watts.

A seguire, il team BLUE TIT, gruppo d’avanguardia creativa sempre a contatto con il mondo della cultura e della moda londinese, si è esibito presentando una collezione influenzata dal termine “Psichedelia” , stupendo il pubblico di professionisti presenti in sala con guizzi creativi da veri artisti dell’hairstyling.

Il palco ha dato spazio anche ai giovani talenti dell’hairstyling britannico attraveso il World Style Contest – un evento che ogni anno offre ai parrucchieri di tutto il mondo la possibilità di esprimere la loro creatività e talento attraverso la fotografia e la performance sul palco. In quest’occasione, i cinque finalisti della Gran Bretagna si sono sfidati per vincere il titolo di Best Stylist e l’opportunità di partecipare da protagonisti al prossimo World Wide Hair Tour 2018, evento che radunerà la community mondiale Davines.

La giuria tecnica ha proclamato i seguenti vincitori:

  • Best Stylist: Anna Carter,
  • Best Cut: Alberto Lomartire,
  • Best Color: Bozena Sarek.

Il Social Award, votato in diretta sulla pagina facebook di Davines UK, è stato assegnato a Nicky Henno.

Lo show di TAYLOR TAYLOR, per la prima volta sul palcoscenico Davines, ha presentato le tendenze fashion e in campo di hairstyling delle diverse zone di Londra: Est, Centro e Ovest, confermando il loro riconoscimento a Londra e nel mondo come rappresentanti di alta qualità nella formazione stilistica a supporto dello sviluppo del potenziale creativo del parrucchiere.

Il Gran Finale è stato affidato alla performance di ANGELO SEMINARA, che ha presentato la sua ultima collezione, Star Icon, e regalato al pubblico un momento di grande ispirazione artistica.

La serata si è conclusa nella consueta Get Together Dinner, a pochi passi dal Teatro Hacken.
La location Oslo, in pieno stile nordeuropeo, è stata l’ambientazione perfetta per una serata all’insegna della condivisione e del divertimento.

21 Apr 17


Esta colección nace con la idea de dar una respuesta actual a los peinados de fiesta para chicas jóvenes o muy jóvenes. Para un target de edad entre la adolescencia y la juventud. Peinados especial elaborados con técnicas novedosas que están en línea con las tendencias y la moda. El peinado en línea con el vestuario y los complementos de las chicas del S. XXI.

HAIR: Ziorta Zarauza @ Centro Beta – España
Collection: Let’s party
Ph: David Arnal
Make-up: Mónica Luis @ Centro Beta
Styling: Eunnis Mesa
Assistant: Marijo Pascual

hair-collections

21 Apr 17


La estética del hombre está en constante cambio. Pasamos de los hombres musculosos y rudos a los metrosexuales, a los hipster y un sinfín de tendencias estéticas que se imponen tanto en la publicidad como en la calle. La armada de nuevos modelos tiene la particularidad de que son hombres del siglo XXI, que siguen diferentes tendencias y estilos. Los cabellos largos, los estilos asimétricos o los ?old school?conviven en nuestra armada de forma natural. Hombres guapos, andróginos y con personalidad, esa es mi propuesta para el 2017.

Hair: Alex Azurmendi @ Centro Beta – ES
Collection: Army
Ph: David Arnal
Make-up: Centro Beta
Stylist: Visorifashionart
Hair Assistant : Laura Irure

hair-collections

21 Apr 17

antonella-parrucchieri

ENTRA ADESSO NEL SALONE
CON IL VIRTUAL TOUR A 360°

GRIFFE ANTONELLA è il Salone di Montebelluna, in provincia di Treviso, noto per la qualità dei suoi servizi e la professionalità del suo Staff.

 

Clicca e scopri il virtual tour

GRIFFE ANTONELLA
Via Castellana 23, Montebelluna (Treviso)
Tel. +39 0423 23322

20 Apr 17

google-facebook

La CHASE MANHATTAN BANK ha eliminato la sua pubblicità su Google e su Facebook.

Dunque lo stanno capendo: dagli e dagli si piegano anche i metalli.
La CHASE MANHATTAN BANK ha eliminato da ben 400.000 siti internet i banner di Adsense (programmatic advertising) di Google e i pop-up di Facebook.

Perché?

Perché se raggiungi indiscriminatamente quanta più audience possibile ma non riesci a farti notare e ricordare, che l'hai raggiunta a fare?
E la CHASE non è stata l'unica ! Ma qual è stata la vera sorpresa del caso-CHASE ? La sorpresa è stata che la banca si è accorta di non averci perso proprio niente dall'aver eliminato la sua pubblicità su Google e sui Social.

L'evaporazione di questa massa teoricamente gigantesca di contatti non ha minimamente danneggiato nessuno dei parametri di notorietà e visibilità che la banca misura giorno dopo giorno.
Perché ? Semplice: perché quella miriade di siti e micrositi su cui Google & Co. facevano girare i banner di CHASE sono semplicemente inutili: non li vede nessuno e quei pochi che li vedono non ci notano la pubblicità, che anzi magari bloccano con gli ad-block !

È anche attraverso questi episodi (il caso CHASE non è l'unico) che sta finalmente venendo a galla l'evidenza.
Ossia che questa valanga di pubblicità on line che ci viene scaricata addosso da ogni dove ogni giorno, senza alcun rispetto per l'ovvio criterio dell'affollamento, non serve assolutamente a niente: puri soldi buttati per l'investitore.



Entra in Arredamenti Per Parrucchieri