it

Arredamenti Per Parrucchieri
Una gamma completa di arredamenti per parrucchieri tutti da scegliere e a cui ispirarsi.

itenesfrdeptruarbgcazhcsdaeletfafihihuidiwjakoltlvmsnlnoplroskslsvthtrukvi

Entra in Arredamenti Per Parrucchieri


Arredamenti Per Parrucchieri : In queste pagine ti aiutiamo a cercare l\'arredamento giusto per il tuo salone. Vediamo ora i componenti fondamentali da avere nel proprio salone per dare lancio alla propria attività. Un componente d\'arredo essenziale da avere nel proprio salone è il il posto di lavoro che alcuni chiamano anche mensola da lavoro cioè l’allestimento dello specchio e poltrona per eseguire i servizi. In commercio esistono due tipologie di mensole da lavoro: la mensola da lavoro a parete, utile soprattutto al parrucchiere che ha poco spazio o vuole ottimizzare al meglio quello disponibile nel salone e la mansola da lavoro a isola, più scenografica ma a volte più impegnative in termini di spazio occupato. Le postazioni di lavoro del parrucchiere rispecchiano un po’ lo stile e i gusti del titolare del salone che le userà, essendo i componenti d’arredo del salone che più si notano occorre sceglierli con calma, cercando di rappresentare, attraverso il design il proprio stile di lavoro. Tendenzialmente, un parrucchiere giovane, con una clientela giovanile e aperta agli stili alternativi, può scegliere per il proprio salone: una postazione da lavoro a parete, con uno specchio sabbiato retroilluminato, poltroncina nera in plastica o similpelle e poggiapiedi e piano di lavoro in metallo cromato satinato oppure lucido. Le poltrone da parrucchiere sono fondamentali per una corretta postazione di lavoro. Sono progettate e realizzate esplicitamente per questo lavoro, servono a garantire un elevato comfort sia per la clientela che per il parrucchiere che deve lavorarvi intorno. Un altro componente di arredo fondamentale per un parrucchiere sono le poltrone da parrucchiere che possono essere poltrone unisex, oppure poltrone parrucchiere donna, oppure poltrone parrucchiere uomo ed infine poltrone barbiere. Esistono poltrone di design ricercato, estremamente comode, con struttura in resina, con accessori in alluminio o metallo cromato e rivestimento in stoffa, similpelle o pelle. La scelta per l’acquisto di una poltrona per parrucchieri deve tenere conto non solo del design ma va valutata, per esempio, la possibilità di avere la pompa idraulica con o senzaa blocco. In questi modelli, il gambo della sedia è dotato di una pompa idraulica a leva che sposta la seduta su varie altezze. Le poltrone da uomo, dette anche poltrone da barbiere, sono spesso differenti rispetto alle sedute da donna. Il poggiatesta e il poggiapiedi integrati, generalmente non necessari per le clienti e poi schienale reclinabile, utile per ottenere una posizione ottimale durante la rasatura. Anche le poltrone da uomo sono provviste del sistema di regolazione a pompa idraulica, azionabile tramite levetta a mano o a piede. Alcuni modelli sofisticati o dal design più ricercato, sono corredati da porta phon o impreziositi con intarsi in legno. Scegliere la poltrona da parrucchiere ottimale dipende, oltre che dal budget, anche dallo stile dell’ambiente circostante; l’arredamento di tutto il salone deve risultare più armonico ed uniforme possibile. Infine, esistono modelli di seduta unisex: si tratta di poltrone da uomo pensate anche per un pubblico femminile. La poltrona trucco o beauty si usa per le operazioni di trucco, cura delle sopracciglia o interventi estetici similari, è utilissimo che la cliente sieda su una poltrona dallo schienale reclinabile. In ultimo esaminiamo il componente d\'arredo della postazione lavaggio dedicate al lavaggio dei capelli, si intendono i mobili-lavandino destinati allo shampoo. In base alle esigenze del salone si possono acquistare lavaggi singoli o in blocco. La prima tipologia è dotata in genere di una poltrona inserita in una struttura alla cui estremità è posizionato la vasca lavatesta in ceramica, cioè una vaschetta bianca basculante per adattarsi bene al collo dei clienti ed evitare che l’acqua del lavaggio scivoli sul collo bagnando i vestiti. I lavaggi in blocco, sono generalmente costituiti da due o più poltrone inserite in un’unica struttura. Il miscelatore dotato di doccetta estaribile, deve essere del tipo monocomando poiché si regola con una mano sola. Le più moderne tendenze del salone di acconciature spingono a realizzare oasi di bellezza e relax per cui i designer di componenti per parrucchieri disegnano e realizzano lavaggi dotati di tutti i comfort. I lavatesta con massaggio shiatsu, per esempio, che grazie ai loro programmi pre-impostati, regalano un morbido massaggio alla cliente seduta allo shampoo. La poltrona con massaggio ad aria si attiva anche a distanza, essendo dotata di telecomando. Al momento di acquistare i lavaggi, tenere presente anche l’acquisto di un piano di lavoro e di un mobile retrolavaggio e porta asciugamani. Alcuni modelli di lavaggio, sono dotati di vano porta salviette e di porta bottiglie adatti a contenere i prodotti detergenti. Esistono mobili retrolavaggio dotati di cassettiere, in impiallacciato verniciato o in palissandro o delle vere e proprie strutture con ripiani e sportelli in laminato di diversi colori. Alcuni di questi possono essere dotati di lavabo e di piano da lavoro per preparare le tinture e gli altri trattamenti estetici. La collocazione ottimale di questi mobili è alle spalle dei lavaggi.

Encyclopaedic hair website

Arredamenti Per Parrucchieri capelli Arredamenti Per Parrucchieri acconciature Arredamenti Per Parrucchieri estetica Arredamenti Per Parrucchieri moda-capelli Arredamenti Per Parrucchieri salute Arredamenti Per Parrucchieri parrucchieri





Arredamenti Per Parrucchieri - I parrucchieri curano la salute dei capelli nei saloni di bellezza ed estetica,con acconciature di stile per foto moda-capelli e vendita di prodotti per la cura dei capelli.

Rubriche di interesse

Arredamenti Per Parrucchieri, parrucchieri, capelli, salute, saloni di bellezza, foto moda capelli, acconciaturem, estetica, vendita, cura calvizie, caduta capelli, colorazione, colpi di sole, balayages, meches, shatush, deja-vu, , Arredamenti Per Parrucchieri, arredamento per parrucchieri, poltrone per saloni di bellezza, asciugacapelli, arredo per saloni di parrucchieri, lavabo, lavaggi, posti lavoro saloni di bellezza, estetica, parrucchieri, negozi parrucchiere.
Arredamenti Per Parrucchieri, arredamenti parrucchieri, produttori arredamento saloni di bellezza, caschi asciugacapelli per parrucchieri, arredamento istituti di bellezza, arredamento estetica, lavabo in ceramica, arredi parrucchieri, cassa per saloni bellezza, elettro depilazione, apparecchiature estetica.
Arredamenti Per Parrucchieri, carrelli parrucchieri, lavatesta, lampade, lettini per estetica, specchiere parrucchieri, pedane parrucchieri, parrucchieri, estetica, bellezza, sito ufficiale.
Arredamenti Per Parrucchieri, novità, capelli, made in italy

Gossip & News

19 Apr 19

competitor

 

WALGREENS BOOTS ALLIANCE, ovvero una delle maggiori catene internazionali operanti nel settore della salute e della bellezza, entra nel MERCATO ITALIANO.

L’ingresso di un gruppo di tali dimensioni è un MOMENTO DI DISCONTINUITÀ in un mercato, come quello italiano, alle prese con una FASE DI PROFONDO RIPENSAMENTO della propria distribuzione, anche per effetto delle NUOVE REGOLE sulle strutture proprietarie delle farmacie.

Ad accompagnare in conferenza i manager del gruppo, ci sono il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il numero uno di Confindustria Vincenzo Boccia. Un segnale della decisione con cui il gruppo sbarca sul mercato italiano. Questo segnale di forza dovrebbe alimentare l’idea, nel BEAUTY MADE IN ITALY, che non sia rimandabile a lungo una scossa profonda al sistema.

Le RICERCHE DI MERCATO mostrano che sia sul fronte dell’E-COMMERCE sia su quello dei SOCIAL MEDIA, i marchi nazionali praticamente non esistono. Per questo ritardo ci sono ragioni strutturali, in primo luogo il fatto che la COSMESI ITALIANA è costituita da una molteplicità di piccole e medie aziende manifatturiere, dunque poco visibili al consumatore finale. Ma, attenzione, alla radice c’è anche una RAGIONE DI MENTALITÀ, in particolare sullo sviluppo di marchi propri. È proprio su questo aspetto che sarà necessario lavorare.

L’ASSENZA di marchi propri e, di conseguenza, di Brand riconoscibili, impedisce al BEAUTY MADE IN ITALY di giocarsi quella che potrebbe essere la migliore carta da giocare: opporre alla strapotenza RETAIL delle MULTINAZIONALI una convinta presenza online.

Se, fino ad oggi, l’Italia della COSMESI ha potuto vivere e produrre lontano dal consumatore finale, oggi però non può permettersi di PERDERE il treno dei nuovi canali.

19 Apr 19

olaplex

OLAPLEX, Brand di prodotti professionali per capelli, cerca INVESTITORI.

Il BRAND ha dato il mandato a Financo per esplorare diverse
OPZIONI DI INVESTIMENTO, ma la più appetibile sembra quella
dell’ingresso di un fondo di PRIVATE EQUITY nel capitale societario.

Alcune fonti rivelano che le vendite di OLAPLEX
hanno raggiunto l’anno scorso 100 milioni di dollari.

Nel 2018, OLAPLEX ha vinto una causa contro L’Oreal Uk, accusata
di violare il BREVETTO OLAPLEX con il loro prodotto Smartbond.
L’Oreal ha fatto appello alla decisione della corte e la prossima sentenza
è attesa tra la fine del 2019 e i primi mesi dell’anno successivo.

19 Apr 19

TERZI INDUSTRIE

BEAUTY BAZAR FASHION è lo short magazine
dedicato alla moda-capelli di tendenza e
TERZI INDUSTRIE, azienda leader nella produzione
di materiale in polietilene alta e bassa densità,
si è aggiudicata la copertina di questo numero !

Grazie all'esperienza maturata nel campo dell’estetica e
alla collaborazione con tecnici esperti nella preparazione
di miscele di fibre naturali e sintetiche, TERZI INDUSTRIE
è ancora più competitiva nel campo dell'estetica.

Sfoglia la rivista !

TERZI INDUSTRIE S.r.l
V.le Lombardia, 870 - 21050 Marnate (Varese) - Italia
Tel: +39 0331 601317

BEAUTY DIVISION
Via Kennedy, 1E - Cerro Maggiore (Milano) - Italia
Tel: +39 0331 1782940

19 Apr 19

Jessica Neil & Mary Geoghegan

 

Ph: Jack Eames
Make-up: Maddie Austin
Stylist: Clare Frith

hair-collections

19 Apr 19

sostenibilità

Purtroppo non esiste nemmeno un MINIMO ACCORDO fra produttori e distributori né di un decalogo che garantisca, a favore dei consumatori, da una parte la QUALITÀ del prodotto e dall'altra la SOSTENIBILITÀ dell'ambiente.

Quel che oggi si vede è solo un po' di MARKETING travestito !

La protezione dell'ambiente è un FATTORE CHIAVE e l'industria deve avere un ruolo guida ed evitare pratiche sleali.



Entra in Arredamenti Per Parrucchieri